Heart Beat di Milovic + Vera Vera


Il battito di un paio di ciglia, di un cuore che spinge il sangue nella arterie, di un’emozione che prende vita e colore.

La mostra promossa da Loredana Trestin per “Divulgarti” è un inno alla fragilità dell’attimo. Un viaggio senza censure nell’universo Uomo.

All’interno della sala di Palazzo Fieschi a Savignone è possibile osservare e vivere l’incontro pittorico e scultoreo di due grandi creatori, Claudio Milovic e Vera Berardi (in arte Vera Vera).

Il viaggio che i due artisti ci regalano è un inno alla fragilità umana e personale da un lato e al mutamento dall’altro.

Le opere di Claudio Milovic parlano di un mondo fantastico che riporta alla memoria frammenti d’infanzia.

Le dita sono pennelli che spalmano il colore sulle tele formando paesaggi, figure umanoidi, galeoni e fiori che se guardati da vicino ricordano i girasoli del triste Vincent. Pigmenti accesi che si sovrappongono sulla tela rendendola più simile ad una scultura che non a un dipinto.

Le opere di Vera invece ricordano l’incompiutezza e le pose classiche del primo Michelangelo. Le sue ceramiche sono un canto alla fragilità, insita nella natura umana ed è proprio attraverso di essa che si può giungere alla grandezza dell’atto artisto. Una spinta interiore di difficile classificazione, una cellula impazzita nella grandezza rivoluzionaria del momento che matura attraverso la debolezza. Negarla significa sprecare un pezzo essenziale della nostra umanità, ”L’uomo dice Pascal non è che una canna, la più fragile di tutte, ma una canna pensante.”

Questa fragilità non solo fisica, ma umana, è ben rappresentata dai prototipi di Vera.. Nelle sue opere infatti, è ben visibile il germe della metamorfosi che porta alla trasformazione del se’. In un es che diventa io, in un significazione che diventa nuovo concetto di forma e bellezza.

Il viaggio che entrambi gli artisti ci donano è una vera e propria esperienza di crescita, che unisce, passato, presente e futuro in una sequenza mai banale di colori e forme di difficile replicazione.

Dott. Christian Humouda

image00007image00005image00006image000019A04B1B1-40E3-4897-B88F-B1520DF436C200D4CC74-74CF-436C-8BE9-64D50124331Fimage00002

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...